Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "ricordare" :

2 5 racconti trovati.

Un 8 marzo da ricordare
genere: comici
Una ragazza deve festeggiare la festa della donna con le sue amiche e guida di fretta, non accorgendosi che un'auto le sta per arrivare addosso. L'impatto è forte ma i due autisti restano illesi ed escono dalle rispettive auto; nell'altra macchina viaggiava un giovane uomo, e la ragazza non appena lo vede gli dice: " Non posso crederci, le...
scritto il 2020-03-21 | da FRANCESCO
Aperitivo da ricordare
genere: trio
La aspetto con ansia ormai da circa una settimana da quando mi ha detto che ha prenotato il volo per venire a trovarmi. Io vivo a Barcellona per lavoro mentre lei, Sara, la mia amata, arriverá presto da Roma. Sara é una ragazza di vent´anni, fisico da vera modella, tette proporzionate al corpo, gambe slanciate e il culo piú arrapante che...
scritto il 2020-03-02 | da Sabino
2020 un Capodanno da ricordare
genere: etero
Capitolo 7 – L’Ultimo dell’Anno: Lory   ------------   Era taciturna, seduta su una poltrona vicino alla piscina e fumava mentre in mano aveva un the.  Capelli neri mingherlina con addosso un accappatoio rosa sbiadito e in testa un cappuccio con le orecchie da gatto.  Doveva avere freddo conciata in quel modo, eppure per qualche...
scritto il 2020-02-19 | da Indianoadibello31
2020 un Capodanno da ricordare
genere: etero
Capitolo 6 – L’Ultimo dell’Anno: Ruby ------------ Capelli rossi, alta più o meno venti centimetri più di me, labbra carnose con un lucidalabbra rosso, due tette piccoline ma un culo che ti mandava in paradiso al solo guardarla. Il mio unico errore era stato guardarla e farmi acchiappare nella sua ragnatela. -Ciao sono Ruby! Si era...
scritto il 2020-02-19 | da Indianoadibello31
2020 un Capodanno da ricordare - 5
genere: etero
Capitolo 5 – L’Ultimo dell’Anno: Liv ------------ Ero stanco. Dannatamente stanco. Avevo deciso così di prendermi un bicchiere di coca cola e poi mi ero disteso su una delle poltrone dando le spalle alla piscina riscaldata. Mi ero così messo a guardare in giro tenendo sottocontrollo anche quelli che salivano e scendevano dal primo piano....
scritto il 2020-02-14 | da Indianoadibello31
2020 un Capodanno da ricordare - 4
genere: etero
Capitolo 4 – L’Ultimo dell’Anno: La prima scopata ------------ Il mattino dopo ci svegliammo alle otto e dopo una doccia andammo direttamente a fare colazione. C'era poca gente in sala da pranzo e tutti rispetto a noi erano più vivaci. Parlavano tra di loro, scherzavano e ridevano. Io e Luca invece eravamo silenziosi. Parlavamo poco e ci...
scritto il 2020-02-14 | da Indianoadibello31
2020 un Capodanno da ricordare - 3
genere: etero
Capitolo 3 – La partenza ------------ -Posso venire con te? Mi aveva chiesto. Lui che conosco da una vita e che non aveva nulla a che fare con il mio modo di pensare e al mio mondo in cui il sesso era una parte importante della mia vita. Lui che era sempre timido e che pensava solo al lavoro. Eppure a quanto pare in fondo al cuore Luca era...
scritto il 2020-02-14 | da Indianoadibello31
2020 un Capodanno da ricordare - 2
genere: etero
Capitolo 2 – Il tarlo dell’ossessione ------------ Ero tornato a casa da poco e il pranzo era stato appena fatto visto il buon profumo che usciva dalla cucina. Come al solito appena varcato l’atrio dovetti subito placcare la mia gatta che ogni volta che poteva, cercava di uscire sul pianerottolo non tanto per scappare ma tanto per dare...
scritto il 2020-02-14 | da Indianoadibello31
2020 - Un Capodanno da ricordare
genere: etero
Capitolo 1 - Always Horny ------------ Era il sedici di ottobre 2019 quando ritornai dalle ferie estive, durate due settimane in una delle città più belle che abbia mai visitato: Amsterdam. Avevo visitato le sue vie e tutto quello che poteva offrire ed ero ritornato a casa svuotato, stanco ma felice.  Eppure questa sarà una storia per...
scritto il 2020-02-13 | da Indianoadibello31
Un ultimo dell'anno da ricordare III Cap. L’epilogo
genere: orge
-Bene….ora che abbiamo rimembrato i tempi andati, cosa vuoi fare…? -Non è normale Silvana, è mio figlio….perché prenderci in giro….se fossero stati altri ragazzi sai benissimo che la cosa sarebbe stata diversa. Il gioco sarebbe stato solo un pretesto e adesso staremmo scopando come ricci….proprio come quella sera in spiaggia! -Senti...
scritto il 2018-03-16 | da SEXLANCILOT
Un ultimo dell'anno da ricordare II Cap. Divagazioni
genere: orge
- Qualsiasi cosa tu voglia dirmi non mi interessa e neanche la voglio sentire, CAPITO???? -Sssst….parla piano che ci sentono! -E chi se ne frega!!! Senti, in questo casino mi ci hai messa tu, hai voluto scherzare con il fuoco e guarda in che situazione ci siamo cacciate!!! -E che sarà mai… -Silvana, siamo amiche da tanto tempo ma ammetti...
scritto il 2018-03-15 | da SEXLANCILOT
Un ultimo dell'anno da ricordare (I parte)
genere: orge
Un figlio audace che, in una notte particolare, riesce a convincere la madre ed una sua amica a partecipare ad uno dei giochi più intriganti…. INTERPRETI PRINCIPALI: NADIA: 47 anni, mamma di Luca SILVANA: 51 anni, amica di Nadia LUCA: 20 anni, figlio di Nadia GIACOMO: 22 anni, amico di Luca OMAR: 19 anni, amico di Luca, nero, adottato Anche...
scritto il 2018-03-07 | da SEXLANCILOT
Un Natale da ricordare
genere: dominazione
Mi definirei un uomo appagato da una vita sessuale semplice, con moglie e figli oramai grandi e sposati. Come molti uomini non ho mai disdegnato di giocherellare con il mio culetto e qualche strapon o qualche trans, di tanto in tanto me li sono concessi. Non mi definirei un bisex in quanto gli uomini proprio non mi piacciono ma ho scoperto di...
scritto il 2018-01-09 | da Amintore
Un anno da ricordare (parte 6)
genere: gay
Quell'orgia cambiò radicalmente la mia vita nei mesi successivi, non tanto per l'orgia stessa, ma per la notte successiva, in cui io e Simone dormimmo nudi e abbracciati, combattendo il freddo con il calore dei nostri corpi. Stranamente quella fu la prima e ultima orgia a cui partecipai. Simone era sempre a casa nostra oppure io e Lele andavamo...
scritto il 2017-06-17 | da RicoFede069960
Un anno da ricordare (parte 5)
genere: gay
Io e Lele restammo a letto fino all'ora di pranzo, fu bellissimo. Lele aveva bisogno di nuovo di fare la doccia, andammo in bagno, sempre abbracciati ed entrammo nella doccia, l'acqua tiepida ci lavava e ci puliva da quella sensazione di sporco che una scopata ti dà, mentre io e Lele continuavamo a baciarci. Restammo nella doccia per un'altra...
scritto il 2017-06-15 | da RicoFede069960
Un anno da ricordare (parte 4)
genere: gay
Lele condusse Simone in camera da letto, io li seguii. Lele chiuse la porta e si tolse la canottiera, Simone cominciò ad accarezzarlo e a succhiargli i capezzoli. Lele intanto mi faceva segno di venire vicino a lui, voleva che lo accarezzassi pure io, lo feci. Lele mi tolse la maglietta e mi slacció la cintura, io tolsi i jeans e restai in...
scritto il 2017-06-14 | da RicoFede069960
Un anno da ricordare (parte 3)
genere: gay
Era domenica sera, Lele aveva appena finito una delle sue odiose orge con i suoi amici nel mio letto. Uscirono tutti in fila indiana come al solito e dopo uscì Lele, nudo e sudato, mi propose di fare la doccia insieme, io rifiutai e dispiaciuto si lavó da solo. Preparai le cena e mangiammo, senza dire una parola, poi andai a dormire. Lele...
scritto il 2017-06-13 | da RicoFede069960
Un anno da ricordare (parte 2)
genere: gay
Mi rivestii e andai a fare due passi, ancora incredulo per quello che era successo la notte prima. Feci una lunga passeggiata, arrivai fino al parco, mi sedetti per circa un'ora, poi tornai a casa. Si erano fatte le 13 più o meno, era quasi ora di pranzo, avrei trovato sicuramente Lele a casa. Entrai e trovai Lele ai fornelli, indossava solo...
scritto il 2017-06-12 | da RicoFede069960
Un anno da ricordare (parte 1)
genere: gay
Sono Federico, l'autore di "Tra passione e timidezza" che racconta l'inizio della mia relazione con Simone. Molti di voi avranno letto questo racconto, diviso in due parti. Questo che state per leggere è il sequel, i fatti sono successi un anno dopo e vi avviso che non sono del tutto veritieri, ho aggiunto dei personaggi e dei fatti che nella...
scritto il 2017-06-11 | da RicoFede069960
Un venerdì da ricordare
genere: voyeur
Venerdì ore 18, la settimana lavorativa volge al termine, Anna ripone nel cassetto gli strumenti da lavoro e si appresta a fare ritorno a casa. Ha passato da qualche anno i 35, conduce una vita come qualsiasi donna moderna, ha un compagno, un figlio e mille idee in testa. Se la guardi negli occhi, ci puoi vedere il mare all'imbrunire, quando...
scritto il 2017-06-10 | da taitA
Estate da ricordare parte 1
genere: etero
Salve a tutti, mi chiamo Giada, ho 21 anni, sono alta 1,78 e peso 65 kg. Sono mora con occhi verdi, porto una 4 soda e un culetto niente male. Quello che vi vado a raccontare é successo l'estate scorsa. Come di consuetudine ogni anno d'estate io e le mie migliori due amiche Greta e Simona andiamo in vacanza assieme, per staccare, per...
scritto il 2017-04-22 | da Giadina
Serena e suo figlio: Un compleanno da ricordare
genere: incesti
Erano le 6:30 del mattino, e come ogni mattina Serena era già in cucina a preparare la colazione per sé e per suo figlio Edoardo. Quella mattina però la colazione sarebbe dovuta essere speciale del solito, era il compleanno del suo ragazzetto, e voleva svegliarlo con qualcosa di più elaborato che prevedeva: caldi pancakes al cioccolato e...
scritto il 2016-01-19 | da Ginèvre
Un'estate da ricordare
genere: incesti
Avevo dodici anni e ho avuto la mia prima esperienza sessuale durante le vacanze estive. Per la prima volta in vita mia sono stato con una donna, ho scopato e mi sono divertito con lei, anche se era una donna molto più grande di me. E fino a qui niente di strano, direte voi. C'è solo un piccolo particolare: la donna in questione era mia nonna!...
scritto il 2015-02-17 | da stea72
Un anno da ricordare
genere: gay
1 Avevo 19 anni e ritornavo al collegio San Bernardo (solo per ragazzi) come senior. L’estate era stata magnifica ed io ritornavo a scuola con un atteggiamento positivo più unico che raro. Il mio anno stava cominciando perfettamente. Avevo tutte le ore col ragazzo che mi piaceva da 4 anni. Matteo era il primo ragazzo che mi aveva attratto,...
scritto il 2013-06-02 | da Aramis
Una notte da ricordare
genere: dominazione
Mmmm.. si udiva in tutta la stanza un lento mugolio. Veloci le dita sopra l'umida fessura, ora lente.. ora di nuovo veloci, come se volessero suonare una dolce melodia. Il ricordo della notte precedente, l'odore di quel sesso che l'aveva fatta godere tre volte.. l'orgasmo fortissimo.. lo sperma che sembrava ancora uscire dalla vagina per tener...
scritto il 2011-09-26 | da Catxx
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti erotici pulpracconti erotici gay bisexracconti scambio coppiela mia prima segaracconti erotici mia suoceraracconti amatoriali eroticiracconti erotici ewriterssaune erotichetroia suocerazia e nipote racconti eroticiho scopato mia ziastorie pornpraccontieriticii generi dei racconti eroticiraccontisessoracconti eroticcistorie porno moglieracconti erotici con anzianiracconti picantitracconti eroticiracconti scambio coppiestorie mariti cornutiracconti porno 69racconti di sessracconti culi rotticlistere erotico raccontiracconti sexerotici raccontiiomilu raccontixnxx fratello e sorellaracconti erotici itaai piedi della profracconti erotiicirqcconti eroticiraconti eroticostoriw pornoracconti eroticviculo rottracconti erotici sottomessazia sporcaccionaracconti erotici cuckracconti trasgressivicorna raccontiracconti erotstorie eccitantierotici racconti 69ho messo incinta mia cognatastorie eroricheracconti eroticheerositalia raccontiraccontj eroticiraconto pornoraccontisessualiporno racconti eroticivecchie incestuoseracconti gay annunci 69racconti porno vecchielaura panerairacconti sexierotici gayracconti pornpschiavo gay raccontistorie sesso con animaliraccontisessualiraccontieroticoracconto segaraccpnti gayscambisti raccontiracconti erotixiincesto con suoceraraccontierosballbusting storie