Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "capitali" :

1 0 racconti trovati.

I Vizi Capitali - L'Accidia [Finale]
genere: etero
Gargiulo è stato mandato qui dal maresciallo, per indagare. Cosa vuole? Sentirsi dire che mi sono fatto una squallida sborrata, la più intensa della mia vita? Non ho voglia di stare qui a dare stupide spiegazioni a Gargiulo, guardarlo annuire con quella faccia da ebete che sembra conservare gelosamente fin da quando è arrivato in paese mesi...
scritto il 2020-01-24 | da Raccontatore
I Vizi Capitali : L'intervista continua
genere: interviste
Ricordiamo ai signori lettori che questo articolo del Borgo Quotidiano è anche a cura di : Pifferaio Magico, Gregorio Erizzo, Lucido Delirio, Senzaidentità & Cassandra. - Dunque signora Ada, ora che non c'è più il signor Carlo spero si senta più libera di parlare. Anche se, confesso, mi piacerebbe intervistarla in un luogo più privato,...
scritto il 2020-01-23 | da Hermann Morr
I vizi capitali : Superbia & Ira
genere: etero
Quella sera faceva un gran caldo. Alberta andò in cerca del suo spolverino rosso. Da anni non si dava più pena di fare il cambio dell'armadio, da quando aveva tentato di insegnare a Carlo a ripiegare decentemente gli indumenti da riporre. Ma nulla. Non solo quell'ingrato non si complimentava mai con lei per il suo perfetto lavoro di casalinga...
scritto il 2020-01-22 | da Cassandra e senzaidentita
I Vizi Capitali: L'inchiesta
genere: prime esperienze
Eh, io non ci potevo credere! Era incredibile. Da non credere proprio. Mannaggia. Non lo capivo più ... se mi stavo sognando o se fosse vero quello che stavo guardando. M'è venuto 'o voltastomaco. Un odore marcescente, i muri 'mbrattati, i segni di un esplosione d'ira... m'hanno colpito come mai prima m'era succiesso. Tenevo bisogno di...
scritto il 2020-01-21 | da Gregorio Erizzo
I Vizi Capitali: L'intervista
genere: etero
– Mi scusi, lei è il professor Carlo? – Lei chi è, scusi? – Sono un cronista del Borgo Quotidiano… Il mio capo mi ha detto di fare un salto qui e parlare con lei? – Sarebbe quella specie di gazzettino pieno di pettegolezzi? E perché il vostro giornale sarebbe interessato a parlare con me? – In realtà girano voci di storie...
scritto il 2020-01-20 | da PifferaioMagico
I Vizi Capitali: Avarizia & Lussuria
genere: etero
In paese non si parla altro che di quei due. E io ed Alberta che abitiamo proprio di fronte a quella pasticceria, ci abbiamo messo piede soltanto il giorno dell'inaugurazione. Quanto vorrei mangiare quelle gustose paste fatte da Fiorella, sbirciare tra i suoi seni e intrufolare lo sguardo tra le sue cosce, morbide come un bignè alla panna. E...
scritto il 2020-01-17 | da senzaidentità e Cassandra
I Vizi Capitali : Invidia & Lussuria
genere: feticismo
Dejà Vu. E' la sensazione più strana che si possa avere, come il prurito sotto la pelle che non si riesce a raggiungere. Certo, sto facendo di nuovo una cosa che pensavo di aver seppellito, vedo di nuovo il mio passato davanti a me nello specchio. E l'odore della candela alla vaniglia, lo facevo sempre, quando serate come questa erano la...
scritto il 2020-01-16 | da Hermann Morr
I Vizi Capitali: L'Accidia
genere: etero
“I due più bei…” Bah. Che cazzo di nome. Completamente decontestualizzato, voglio dire, va bene che c’è “peccati di gola” dopo, ma nessuno ci penserebbe mai di leggerli in sequenza. Che palle, sapevo di dovermene stare a casa stasera, invece di mangiare in questo posto inutile. Ma che diavolo dico, non ha alcuna importanza,...
scritto il 2020-01-15 | da Raccontatore
I Vizi Capitali: La Gola.
genere: etero
Il primo episodio di questa serie è stato pubblicato da altro autore (Gregorio Erizzo) con il titolo: "I Vizi Capitali: Senza Vizi" Seguiranno altri sempre con "I Vizi Capitali: ..." Vi ricordate il vecchio film “Ieri, oggi e domani”? Quello di Vittorio de Sica, con Sophia Loren e Marcello Mastroianni. In particolare la scena in cui Sophia...
scritto il 2020-01-14 | da Lucido De Lirio
I Vizi Capitali: Senza Vizi
genere: etero
-Gargiulo?! ... Tu che penzi? -Marescia', a me non mi sembra possibile. Tutti lo sanno in paese. Quello è un soggetto che non farebbe mai 'ste cose. -Eh, ma Gargiulo, io non vedo come altro possa essere successo. -Marescia', c'è stata un sacco di gente. Il ristorante l'altra sera era pieno. È più facile sia stato Guido, il ristoratore:...
scritto il 2020-01-13 | da Gregorio Erizzo
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.


racconti erotici piscinaracconti erotici con videoracconti eoticiracconti potnowww racconti cuckoldinculate raccontigeniv racconti eroticiracconti di donne voglioseracconti erotici mogli troieracconto cuginacani che scopano donneracconti zozzila monta delle vacche gaystorie erotiche ziaerotici raccoracconto porno gratisracconri pornoraccnti eroticisi fotte la cuginaracconti erotici teenracconti eros gayracconti erotici seghesesso porno raccontiracconti erotici medicoracconti erotiicizia formosaracconti eroti istorie hentairacc eroticistorie erotiche gratisracconti di massaggierotici raccontragazza si fa montare da un canestorie porno con immaginisorie pornoraccontisessorotici raccontiracconti erotici in pubblicoracconti eriticitrasgredire xvideosracconti erotici nuoviracconti erotici onlineracconti erotici con caneracconti gratis eroticiracconti erotici gauracconti poenola troionaracconti fistingracconti erotic iracconti erotici la ziamia sorella raccontiracconti eroticjracconti eroticaprima volta gay raccontiracconti porno in famigliastorie fetish piediracconti porno ricattiporno racconti eroticiracconti feticismo piedistorie reali pornoracconti erpticieriticiraccontisculacciate eroticheerotici racconriracconti osèraccconti eroticiracconti erotici mamma figlioracc erotporn raccontiracconti/eroticiracconti erotici di tradimentoracconti porno illustratistori porno