Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "caga bocca" :

4 8 1 racconti trovati.

Jap Story - Una non bastava
genere: etero
(ma leggete prima "Trapani a percussione" e "Jap possession", by Yuko) Occhi aperti. Sono sveglia, sono sveglia. Come? Non esageriamo? Va bene, non esageriamo. Che palle però. Cominciamo da capo. Occhi aperti, mi sto svegliando. Così va meglio rompicazzo di una narratrice? Ecco, adesso fuori dalle palle, grazie. Occhi aperti e ricognizione,...
scritto il 2021-01-13 | da RunningRiot
Il ripiego calcolato - Storia di un bullo
genere: tradimenti
PRIMA PARTE Ore 10:00. La conferenza in Auditorium era stata una rottura di palle. Credimi, volevo sprofondare nel mio cappuccio. Sono tre anni che frequento questo liceo ma non pensavo di potere mai arrivare a tanto. Volevo solo chiudermi a casa e non farmi più vedere, e invece. Ero a scuola. Fiumi di ragazzi si diravamano tra le scale e mi...
scritto il 2021-01-11 | da selvaoscura
La cena con il collega
genere: trio
- Ho invitato a cena Marco. Dico ad Alba, la mia compagna mentre entro in salotto. Alba ha 42 anni, capelli castano chiaro, corporatura decisamente forte e due enormi tette. - Beh potevi almeno avvisare. - Tranquilla, prima di un paio di orette non potrà essere qui. Sei così brava ai fornelli, non avrai problemi a preparare qualcosa La...
scritto il 2021-01-06 | da Perverso78
Una vecchia amica
genere: etero
Circa un mese fa, passando davanti a un bar in cui mi fermavo di tanto in tanto per un caffè, scopro che il locale è gestito da pochissimo da Laura, una donna sui 50 anni con cui ero stato in compagnia negli anni 80' in una di quelle enormi compagnie tipiche del periodo, circa 40 fra maschi e femmine. Il bar era aperto solo per asporto, così...
scritto il 2021-01-03 | da Guitarman
Un bar vuoto, una bottiglia di spumante e uno spigolo.
genere: dominazione
Sono un insegnante di musica al liceo. Ogni giorno, dopo le ore di scuola, vado a mangiare in un ristorante in centro a Firenze. Mangio spesso solo. Mi piace. Mi metto davanti al vetro e guardo la gente passare. Mi immagino storie, mi innamoro, mi perdo nei miei pensieri. Molto spesso mi annoio e basta. Ma (e questo è un ma che porta molte...
scritto il 2020-12-31 | da Storiere
Per fortuna c'è mia cugina Paola (prima parte
genere: incesti
Ripubblico perché con il copia incolla mancano i dialoghi Non ne potevo più di spararmi seghe ogni giorno. Dovevo assolutamente sfogarmi con qualche bella figa, ma …. sapevo benissimo che non era così facile, a meno che … l’alternativa era una sola: andare a puttane. Nonostante i miei, quasi, vent’anni l’unica esperienza sessuale...
scritto il 2020-12-31 | da forever young
Operatore call center 899 linea hot line
genere: bisex
Quante volte ci avete chiamato? prima dell'era dei siti internet? quando la vostra unica opzione erotica erano giornaletti porno e videocassette comprate,con modo imbarazzato,nel angolo discreto del giornalaio;quello sconosciuto in periferia. E poi nelle notte insonni, quando il vostro giocattolino non vi faceva dormire neanche facendo un buco...
scritto il 2020-12-29 | da Goleada
La fine di una spia: l ’interrogatorio
genere: pulp
Era notte fonda! Nel buio totale, illuminato solo dai fari di una automobile che procedeva ad alta velocità su una strada sterrata, neanche la luna faceva la sua parte. I fari dell’auto illuminavano un vecchio capannone industriale abbandonato, che all’arrivo nel piazzale parve prendere vita: una enorme porta scorrevole in ferro si aprì e...
scritto il 2020-12-24 | da duke69
La politica, i volponi e il sexy-water-man
genere: feticismo
Mi ha detto che lo conosceva personalmente e che era una brava persona... ma io le ho risposto che il problema erano i volponi che stavano dietro alla brava persona del capolista. Lei per un po' ha annuito, ma è rimasta ferma sulle sue idee. Io non capivo perché fosse così partigiana di quella banda di politicanti di mestiere e perché mi...
scritto il 2020-12-15 | da Heroindio
Disgeusia
genere: etero
Torno a casa dal supermercato col carrello pieno di succo di papaia e di ananas. Il signore alla cassa mi guardava strano. Non stupito o incuriosito. Si è messo a sogghignare sotto i baffi, anche se veri baffi non ne aveva, un pizzetto e una spolverata di baffi sale e pepe. Come se sapesse. Ma devo fare un esperimento ed assolutamente devo...
scritto il 2020-12-11 | da Yuko
Celestino Cap.: V Michele
genere: dominazione
Dominazione, masturbazione, pulp, zoofilia La notte era illuminata dalla luna piena. Pipistrelli stridevano lanciati sulle prede anche all’interno delle stalle attraverso le imposte aperte per il caldo. Mosche e moscerini infastidivano i ruminanti che spesso le allontanavano con un colpo di coda. Nello stallaggio si ascoltavano le note del...
scritto il 2020-11-29 | da bepi0449
Incontro al centro commerciale
genere: gay
Era un sabato mattina vado al centro commerciale vedo un bellissimo uomo sui quarantacinque anni lo guardo lui sì e accorto mi guarda mi soride con una mano sì tocca il cazzo allora anch'io mi tocco il mio cazzo allora lui mi viene vicino mi disse mi piacerebbe tanto averti con me perché mi piacci tanto allora mi invitò al bar per un caffè...
scritto il 2020-11-22 | da Corrado
L'iniziazione di Francesco Cap.: XII
genere: pulp
Cap.: XII Raggiunto l'obiettivo: compartecipazione nell'azienda Bondage, pulp, zoofilia “Cesco, amore mio, sei pronto? L’autista ci sta attendendo!” Francesco aveva già fatto presente per telefono ad Alessandro e al fratello la richiesta della madre. Essi accettarono, mandandoli a prendere da Federico, data la loro impossibilità data da...
scritto il 2020-11-18 | da bepi0449
Nonno e nonna 3
genere: incesti
“Ma nonno sei sicuro che mia mamma viene?” “Scherzi Anna appena la invito chiamerà sua sorella e si faranno insieme una depilazione davanti e dietro e poi voleranno qui a proposito Franco dopo avremo quattro fighe e culi da soddisfare ci riusciremo???” “Per divertirci invito anche il mio ragazzo,pensa che quando mi viene a trovare e...
scritto il 2020-11-18 | da visionario 2
Riunione su zoom
genere: voyeur
Ore 7 del mattino, riunione su zoom. Orario infame, ma poi tutti devono lavorare. Erica si siede davanti al PC dello studio dove condivide gli armadietti con alcune colleghe dell'ospedale. Si deve ridiscutere la suddivisione dei turni di guardia tra varie divisioni ed ascoltare le proposte di una dottoressa; insieme a lei partecipano cinque...
scritto il 2020-11-12 | da Yuko
Cronaca Familiare - CAP 18 - Il ritorno alla Normalità. Fine?
genere: orge
Ci svegliammo tutti frastornati dopo l'orgia dionisiaca della sera prima, tutti tranne Gianni che dopo aver fatto colazione in silenzio mi piantò gli occhi addosso e mi eplicitò il programma che aveva su mia madre chiedendomi se fossi d'accordo: “Paolo oramai è chiaro a tutti che tua mamma sia una laida ninfomane senza remore … dunque...
scritto il 2020-11-09 | da Barth
Dispersi nello spazio
genere: saffico
(prosecuzione di: "Attratti dal buco nero") Respiro a fatica dietro alla maschera FFP3. Mi allontano dai pazienti COVID, devo respirare! Prima il mal di testa, ed ora anche la nausea, non ho abbastanza ossigeno. Mi sposto in studio medici, mi siedo davanti al PC e alzo la mano per togliermi questa maledetta maschera. Ma il braccio è bloccato,...
scritto il 2020-11-06 | da Yuko
Jap Story - Dancing on ketamine
genere: etero
(ma leggete prima "Effetti collaterali" by Yuko) Una botta così mi sa che non l'ho mai presa. O forse sì, forse quella volta che io Stefy ci ritrovammo nel salottino di un club a fare a gara di pompini con quei tre ragazzi scozzesi. Però dopo mi sentivo peggio. Mal di testa, ricordo. No, macché whisky, nemmeno mi piace il whisky. Chissà che...
scritto il 2020-11-04 | da RunningRiot
Covid-19
genere: etero
Consegne del mattino. Il collega che smonta notte ci ragguaglia su alcuni casi impegnativi e sui ricoveri. Soliti malati di polmonite da covid, anziani, pluripatologie, casi disperati alternati ad arzilli vecchietti abituati a tutto e che forse anche stavolta ce la faranno. Mi colpisce un paziente. 32 anni, inviato dalla rianimazione, anche lui...
scritto il 2020-11-03 | da Yuko
Le mie carceriere (terza parte)
genere: trans
Entrai in camera e mi fece mettere a 4 zampe sul letto ma prima mise un telone nero di nailon su quest'ultimo,cominciò a sculacciarmi e mordermi le natiche e se non bastare ogni tanto dava dei colpi alla base del dildo,i quali mi davano delle scariche di dolore e piacere che mi percorrevano per tutta la schiena,si posiziono in ginocchio sul mio...
scritto il 2020-10-18 | da Sannyxxx
Innamorata di un bastardo - Cap.III
genere: dominazione
Vedi capitoli precedenti. S'era sgrillettata anche nei bagni dell'ufficio in attesa di quel sabato che non arrivava mai. Già, perché Vale aveva un lavoro. Glielo aveva trovato Ginko che non scherzava mai sul lavoro: per lui era fondamentale che anche lei avesse una fonte di reddito. Fu forse la prima volta che Valentina capì chi fosse...
scritto il 2020-10-18 | da Ambiguo
L’Abisso / 06x01
genere: dominazione
Stavo dormendo non so da quanto, quando a svegliarmi furono delle gocce calde cadute sulla mia guancia destra, subito seguite da un fiotto consistente di liquido ugualmente caldo come le gocce precedenti. Mi alzai di scatto e davanti i miei occhi si parò l’ennesimo spettacolo osceno. Non potevo crederci, quel liquido dall’inconfondibile...
scritto il 2020-10-03 | da Donovak Villa
L’Abisso / 05x01
genere: dominazione
La giornata passò davvero tranquilla. Tra ricordi e risate, chiaccherammo molto quel giorno, come non facevamo da tempo, anzi come non avemmo mai fatto prima. Grazie al sesso, eravamo entrambi scarichi di tutte quelle negatività che attanagliano il quotidiano. Non c’era il minimo nervosismo, ogni parola detta era presa alla leggera. Stavo...
scritto il 2020-10-01 | da Donovak Villa
La sergente
genere: feticismo
Avevo circa vent’anni quando stavo prestando il servizio militare, ero incorporato nelle truppe sanitarie e come tali venivamo impiegati anche in manifestazioni civili come “rinforzo” agli enti di soccorso. Non che facessimo più di quel tanti a dire il vero. Ricordo molto bene le prime due settimane di gennaio, allora eravamo tra le...
scritto il 2020-09-27 | da OG Serra
Santina...continua
genere: incesti
E’ mattina presto quando li sento parlare in cucina, poi papa’ la saluta e sbatte la porta. -Vai pure testa di cazzo, salutami mammina-borbotta mentre rumoreggia con le stoviglie Mi stiro, sono ancora sbalordito di quanto successo nella notte, rivedo scorrere nella mia mente le forti immagini: la fica aperta che lecco avidamente, la bocca di...
scritto il 2020-09-26 | da Farco
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.


raccinti pornoracconti di moglie troiaio milu raccontiracconti erotici zioracconti erreggicalze raccontoracconti erotici a trestorie di culoracconti erotici di mogliracconti erotici brevimarito cornuto contentoforum femminile raccontiracconti di donne con transnonna troia raccontierotici raccofoto racconti pornoracconto primo analeerotici gayraxconti eroticiracconti moglie sottomessaracconti erotciracconti brevi eroticistorie lesbicheultimi racconti eroticieroyici raccontierotica raccontiracconti di trioracconti eroticiùstorie di sesso veroracconti xxx zoofiliaracconti erotici annuncio69sesso raccontiracconti sesdoracconti sculacciataracconti aroticimia cugina racconti eroticiracconti eroticaracconti di incesti veristorie di bondagemamma eroticaraccontierotici gayspio mia madrestorie sesso incestoracconti porno cuginaracconti incestrqcconti pornostori erotichestorie porracconti bollentimamma racconti eroticirac erotracconti camionisti gayerotiraccontiracconti moluracconti cuckold realiracconti erotiiciracconti adultiraccnti eroticistorielle erotichei raccontidimiluraccontini eroticiracconti orsi italianistorie erotiche realiracconti erotici animaliracconti pirnostorie mistressraccontieroticistorie hard vereracconti erotici blogeroyici raccontiracconti erotici a trera cconti eroticipompino raccontoracconti erotici giochistorie poenotrasgredire xvideosracconti maturaporno racconti realile tette di mia cuginastorie fetish piediracconti fetishschiava umiliataracconti gay annunci69racconti erotici con cognatascambisti storieracconti ziestorie vere di donne che tradiscono