Io, Laura e....

Scritto da , il 2020-07-25, genere orge

Esattamente un anno fa. Quanto vado a scrivere,risale ad un anno fa. Sonoil lui di coppia ,entrambi 52 anni.Sposati da 20 anni.Da diverso tempo esternavo a mia moglie,Sara, il desiderio di vederla fare sesso con un altro uomo.Era un desiderio che mi si era fissato nella mente da molto tempo.La fantasia galoppava quando pensavo ad una tale situazione:mi eccitavo allo spasimo e scopavo Sara con foga e Lei godeva,ma non sapeva i miei pensieri eccitanti.L'argomento lo ponevo sempre con pedanteria e Lei mi freddava dicendomi che ero un depravato.Ma,non demordevo.Poi ,a giugno dell'anno scorso,e' successo un episodio che non mi sarei aspettato.Eravamo di ritorno da una cena,era un sabato sera, Sara ad un certo punto mi disse che doveva fare pipi. Eravamo in una superstrada e cercai subito uno spiazzo,una piazzola di sosta,dato che c'era traffico intenso.Arrivai ad un segnale che avvisava di piazzola di sosta.Arrivai,era una piazzola ampia ,ma completamente al buio.Accostai e vidi numerose auto ferme,erano a luci spente ma entrando con i miei fari avevo avuto modo di notare che,all'interno c'era qualcuno.Accostai in uno spazio vuoto,scesi amia volta e feci scendere Sara. Gli occhi si erano abituati al buio ed ora notavo varie figure che si muovevano.Sara inizio'.... alzando il mini abito e abbassandosi dinanzi a me.La situazione imprevista mi stava eccitando. Quando Sara fece per alzarsi,la tratenni e mi aprii la patta tirandomi fuori ilcazzo infilandolo nella Sua bocca,Lei fece per ritrarsi,ma la presi per la testa e.....Le affondavo in gola eccitatissimo;sentii un fruscio dietro di me,mi girai e notai un tipo che si stava segando,mi eccitai ancor piu'. Sussurai a Sara il fatto,lei si ritrasse un attimo,ma poi riprese a spompinarmi. La tenevo per la testa, in preda ad una eccitazione sempre piu' crescente.Nel frattempo ,mi accorsi che c'erano altri due di lato che si segavano euno era completamente nudo.Le venni in bocca. Risalimmo in macchina,ma non partii.Rimanemmo fermi al buio,osservando i tipi che si erano avvicinati ed uno aveva sborrato sul vetro lato Sara. Le dissi se le era piaciuto. Rimase in silenzio. Avviai e ripartii.Eravamo in silenzio.Ad un tratto Sara "mi sono eccitata ","mi vergogno a dirlo,ma mi sono eccita in quella situazione".Le accarezzai un ginocchio e le dissi che era stata supenda.Arrivammo a casa facemmo sesso e parlammo della situazione.Capii che Le era piaciuta ,nonostante un po' di timore.Le chiesi se voleva ripetere la situazione e,con mia sorpresa,mi rispose un "si" deciso . Le proposi di cercare qualcuno per farlo in tranquillita',ma disse che non voleva farlo in casa,voleva una situazione "neutra".Pensai allora ad un club prive',ma Lei non gradiva.Le proposi di valutare un transex e disse "come fare?" Dissi ci pensero'. L'indomani arrivo' dopo una notte molto eccitata per entrambi.Al mattino,mi misi al pc ed iniziai a navigare tra gli annunci erotici.Individuai una serie di trans . Iniziai i contatti telefonici.Ero attratto da un trans molto femminile,ma con una dotazione equina. Facevo tutto da solo,riservando a Sara una sorta di sorpresa.Lo contattai,la voce era molto femminile,educata nel linguaggio. Esternai il mio desiderio di vedere mia moglie far sesso con altro....esternando anche che mi sarebbe piaciuto una sorta di orgia a piu' figure,con mia Lei al centro delle attenzioni. Il trans accetto' subito la mia idea dicendomi che altri due trans simili a lei ,di cui mi avrebbe inviato le foto via mail.Le raccomandai che doveva essere una sorpresa per mia moglie e che,ufficialmente,ci saremmorecati da lei per un menage a tre tra me Lei e trans.Gli altri due sarebbero comparsi a sorpresav quando era bella eccitata.Le Mail dei due trans raffiguravano due divinita' greche:corpo stupendo e dotazione da favola.Lo ricontattai e ci accordammo per la sera stessa.Con raccomandazione di nessuna frettolosita'.Ero fuori di dall'eccitazione.Comunicai a Sara dell'incontro fissato per la serata.La vidi diventare rossa in volto e con un filo di voce mi chiese "com'e'?" Le feci vedere le foto che erano nel suo blog ed il commento fu " accidenti che dotazione". La abbracciai dicendole che sarebbe stata una bellissima serata. Le feci indossare un "tubino" in maglina aderentissimo,niente intimo. Era stupenda,i capelli cortissimi le davano un immagine sensualissima e da troia.Arrivammo....era un condominio in pieno centro, Avvisai col cellulare perche' ci aprisse,ci indico' il piano.. In ascensore strinsi Sara a me e la sentii "bollente",le sussurai "sei eccitata?" Di rimando mi disse "ho il cuore a mille". Arrivammo.....Rimanemmo come folgorati vedendola sulla porta: indossava un perizoma rosso,Capelli raccolti,tacchi altissimi,Ci fece accomodare. Abbraccio' e bacio' Sara sulla bocca,poi cingendole la schiena ci fece accomodare in camera. Mi indico' una poltroncina dicendomi di andare a sedermi. Inizio' a baciare Sara e mia moglie rispondeva appieno,Le sfilo' il "tubino" facendole mille complimenti, leccandole i seni e abbassandosi affondo' la testa tra le Sue gambe. Vedevo Sara "persa" nell'eccitazione,abbandonarsi sul letto e aprendo le cosce alla bocca del nuovo piacere.Quando il trans si tolse il perizoma rimasi folgorato dalle dimensioni.....Sentii il gemito lunghissimo di Sara che lo accoglieva. Inizio' a sbatterla dapprima con calma poi in un crescendo che strappava a mia moglie gemiti misti a urli che il trans soffocava baciandola.Ando' avanti a sbatterla,letteralmente, per un tempo interminabile. Sara sembrava una bambola: gemeva quasi urlava ed era completamente abbandonata al quel cazzo che la montava.Ad un tratto il trans usci' dal ventre di Sara,la bacio'a lungo su tuttom il corpo,poi le disse "adesso ho una sorpresa per te".la invito' a mettersi in piedi,Sara obbediente si alzo',si aggrappo' al suo braccio,e chiedendogli "cosa succede?". Il trans chiamo' un nome,dalla stanza accanto uscirono i suoi due "colleghi".nudi,in erezione stupenda . Vidi Sara volgersi versi me,ma i due la presero in braccio e la portarono sul letto....sentivo solo gemiti e urla soffocate di mia moglie e parolacce che tuttime tre le rivolgevano mentre le riempivano tutti i buchi.Uscimmo alle tre del mattino. Sorressi Sara fino allp'auto,era stremata, odorava di sperma e ogni ntanto era scossa da fremiti. Arrivammo a casa.La portai a letto in braccio.Mi stesi accanto a Lei stringendola a me.Il silenzio lunghissimo ci accompagno',poi,mi disse "cosa mi hai fatto fare!","mi hanno devastato!";"sono stati stupendi e mi hanno fatto godere da sfinirmi". "grazie,amore mio".La strinsi ancor piu' a me. Le dissi "se vorrai potremo rifarlo". "senz'altro"......la Sua risposta.Felici!!!!

Questo racconto di è stato letto 4 3 7 9 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.


genere dei racconti eroticii racconti dimiluraccon ti eroticistorie sexsiracconti porno trenoracconti erotici.itstorie cukolderotici racracconti eccitantimilf storieracconti porno gay gratisracconti erooticiincesti familiari gratisracconti gay fistingero raccracconti casalingheraccontu pornoracconti safficiraconti miluracconti eroticheerotici raccotiracconti iomilumi chiavo la suoceraracconti erotici suocereraccotni eroticiracconti erotiviraccontierotiracconti erotivi gaymia sorella mi provocaesperienze con superdotatistorierotichefottimi porcoracconti cuckold veristorie di scambio di coppieerotici raccomtiracconti feetgisella donadoni sposataracconti erotici guardoniraccontizoofiliaerotici raccrecconti eroticistoria cuckoldstorie suoceraracconti milùracconti sesso veriracconti di travestitiracconta eroticiracconti erotici mogli troieracconti incesto pornocane incula la padronaquella porca di mia cognatastorie vere eroticheil culo di mia cognatastorir pornoracconto sesso a treracconti fetishracconti fetishscambio mail eroticheracconti eeoticiracconti eroriciporno racconti eroticifidanzata esibizionistaracconti facesittingracconti erotuciracconti porno dal dottoreracconti moglie puttanaracconti erotici sesso analemoglie racconti pornomia moglie è una vaccaracconti di coppie scambisteprima sega raccontiimcestomadre padronaracconti erroticiracconti incracconti di sesso incestoautogrill gayraccomti 69mi sono scopato mia cuginaracconti erotici gay fratelliracconti porno donneracconti culi rottiracconri eroticiporno seghe al cinemaracconti hard gratuitimassaggi raccontieacconti eroticiracconri eroticirracconti eroticiracconti toplesseritici raccontiracconti gay cuginoracconti sex 69storie porno a fumettiracconti erotice