Zoccola

Scritto da , il 2020-06-30, genere etero

Pomeriggio.Sono in ufficio.Squilla il telefono.Riconosco il numero di mia moglie,che parla in viva voce dalla macchina.
“Ciao Spruzzolo”
“Ciao Zoccola”
Lo so,siamo strani.C'è chi si chiama Lillo,Picci o Amo, ma noi ci chiamiamo così.
“Stavo andando da Clara a ritirare i dolci per questa sera e ho dato un passaggio a Marco”
Clara e Marco sono due amici,molto amici,intimi amici,che hanno una pasticceria appena fuori dal paese.
“Siamo arrivati,adesso parchegggio”
Sento Marco:”parcheggia laggiù che è un po' più all'ombra”,poi il suono del motore,la ghiaia e poi silenzio.
Lei:”ma sei scemo?con tutta sta gente.Tirati su i pantaloni che ci vedono.Ci conoscono tutti qui.Vuoi che ci sputtaniamo proprio in paese?”
Marco.”dai guarda che bel cazzo.Lungo,duro e lucido”
Lei:”ma sei scemo proprio.Copriti.Lo conosco il tuo cazzo.tutti i miei buchi lo conoscono”
Poi rivolta a me:”questo si sta facendo una sega davanti a me come se niente fosse.cosa devo fare?”
Marco:”dai non fare la santa.Scommetto che come l'hai visto ti sei bagnata.Ha ragione tuo marito a chiamarti zoccola.Sei una casalinga zoccola.Appena sono salito in macchina tra il tuo profumo e il vestitino leggero mi è venuta voglia.
Io:”beh,a questo punto decidi tu.Puoi scendere dalla macchina o stare e guardare.Vedi tu.Ma dal tuo tono di voce direi che la cosa ti intriga.Quando vedi un cazzo ti ecciti,diventi una cagna in calore”
Lei:”ma siete veramente due porci.io speravo nel sostegno coniugale”
Marco:”senti facciamo così.Dato che non vedo fazzolettini o altro,io continuo a segarmi e ti lascio guardare,poi quando sto per arrivare tu lo metti in bocca e io ti sborro dentro”
Lui geme e lei pure.Se li conosco bene lei si è messa due dita nella figa fradicia e lui gliene ha infilato uno nel culo.
Ad un certo punto,dopo qualche urletto,silenzio.Poi sento la porta della macchina aprirsi e poi chiudersi.
Marco:”che bella sborrata.Ma perchè l'hai sputata?”
Io:”già.Perchè l'hai sputata?”
Normalmente nulla va sprecato.
Lei:”Mi andava così”
E poi rivolta a me:”tanto lo so che più tardi quando torni mangerò tutta la tua”.

Questo racconto di è stato letto 3 9 3 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.


racconti peggingracconti porno dominazioneeritici raccontiporno racconti eroticiracconto erracconti porno fantasieil mio primo ingoioracconti sesracconti sverginatastprie pornoracconti mistressracconi gayracconti bdsm gaycuckold racconti eroticiracconti xxracconti erotic irqcconti pornofiglia ninfomaneuomini che leccano i piedi alle donneracconti erroticiracconti giantessracconti erotici mracconti incestuosi veristorie eotichesesso con mia nonnaincesti proibitiracconti reoticiraconti picantiracconti erracconti erotici amiciracconti di ragazze sverginateracconti reali incestiracconti erospanking raccontiracconti incesto mammastorie eroticeracconti erotici immaginircconti eroticiwww.racconti-erotici.itporno storie di cornaracconti eriticimi ha pisciato in boccami sono scopato mia sorellamamma spiata in bagnomeccanici gayho scopato mia ziasuocera troiaracconti rroticiho messo incinta mia suoceraeroriciraccontimilu raccontiracconti erotici cognatistorie di figasexo con animaliracconti mariti cornutiracconti sesso sfrenatoracconti erotici ragazzi gayraconti mamme troieracconti pissingracconti erotciracconti xxzie incestiero raccracconti di sessracconti incestuosi verii raccinti di milusex professoressastorue pornogeneri di racconti eroticinonno scopa nipote gayracconti cuckold bisexstorie eroticaraccnti eroticicrossdresser romamio marito e cornutocazzo in culo raccontisega dalla cuginastorie vere di incestonon c'è cosa più divina che scoparsi la cuginaesibizionismo moglieracconti porno a scuolamaritobisexnonno racconti eroticistorie di sesso incestoracconti erotici pretiho scopato mia nonnarqcconti eroticistorie amatorialiracconti erotici trenostorie porneerotici racconrierotici racconti.itracconti erotici ragazziinculata atroceracconti professoressa schiavacornuti racconti