La nuova vocazione di Suor Chiara III

Scritto da , il 2020-06-27, genere dominazione

Dove eravamo rimasti ah si

Jules e Vincent le si siedono accanto e tenendola per le braccia la costringono a mettersi seduta.. lei tiene le gambe chiuse in maniera da non mostrare la figa mentre i suoi seni sono completamente esposti avendo le mani che coprono la folta figa.

“Scommetto che non hai mai baciato nessun ragazzo,Vero?Non temere,adesso ti insegniamo noi come si fa,contenta?.. vedrai quante cose imparerai oggi..”
“No,lasciatemi.. avevi promesso di lasciarci andare.. non lo faro mai..HAAAAAAAA…”
Chiara lascia andare un urlo sperando che qualcuno la senta e la salvi ma in giro non c’è nessuno e se anche vi fosse non la sentirebbe mai da qua sotto.
“Zitta troia.. inizia a baciarmi altrimenti ti faccio un buco in testa,CAPITO?E vedi di baciare bene troia”
Cosi dicendo le tira uno schiaffo,poi afferrata per i capelli trascina la sua bocca verso la sua infilandoci dentro la lingua.. ogni tanto si ferma per darle qualche ordine..
“Devi massaggiarmi la lingua con la tua.. brava troia.. vedi che sei brava.. impari subito.. adesso bacia un po’ anche il mio amico..”
Cosi sempre tenendola per i capelli le gira la faccia dall’altra parte e subito gli si infila in bocca un’altra lingua.. allora Jules le lascia i capelli e le afferra una gamba per divaricargliela mentre l’amico fa lo stesso.. ormai Chiara non oppone nessuna resistenza e le mani dei due iniziano a toccarla da tutte le parti,con Jules che inizia a frugarle il clitoride e Vincent a torturare i suoi capezzoli.. Chiara continua a piangere mentre sta sempre baciando Vincent e probabilmente non sapendo niente di sesso non sa che questo solo l’inizio.. io legato come sono non posso far niente e anche se mi vergogno mi eccito molto alla vista di quella scena e delle gambe di Chiara completamente spalancate.
“Guarda che bella figa ha questa puttana.. si sta già bagnando..”
Cosi dicendo Jules si alza e inizia a togliersi i vestiti fino a rimanere completamente nudo mostrando un cazzo di tutto rispetto anche se non ancora completamente eretto.. Vincent smette di baciarla e fa lo stesso mostrando anche lui un cazzo come quello del compagno.
“Scommetto che non ne avevi mai visto uno.. adesso ti facciamo anche vedere come si usa.. oggi sei proprio fortunata ad aver trovato due insegnanti preparati come noi..”
Si siedono nuovamente uno da una parte ed uno dall’altra e le ordinano:
“Prendilo con le mani e facci una bella sega puttanella..”
“Si,dai,devi farlo diventare duro..”
“Non voglio.. Lasciatemi andare.. maledetti.. mi fa schifo.. capito..”
I due allora le tirano uno schiaffo per uno,l’afferrano ognuno ad un polso e la costringono a prendere i cazzi con la mano accompagnando la stessa su e giù per i loro falli neri..
“Vedi che non è cosi male troia.. adesso continua da sola e vai più veloce.. devi farli diventare duri,altrimenti non ci possiamo divertire.. brava.. cosi.. più veloce.. impari sempre più in fretta. se non vuoi altri schiaffi non fermarti”
Chiara per paura di altri schiaffi ubbidisce:inizia a segare i due uno con una mano e uno con l’altra,anche se con difficoltà tanto che ogni tanto perde il ritmo o ferma una mano o l’altra.. i due pero la tengono sempre attenta:
“Non ti devi fermare troia.. non vorrai sentire ancora la mia mano sul viso.. cosi.. brava .. più veloce pero .. cosi .. cosi..”
mentre i due iniziano di nuovo baciarla e a toccarla in mezzo alle gambe.. anche se lei non vorrebbe la sua figa da chiari segni di gradimento alle carezze intanto i cazzi dei due ormai sono completamente in tiro e mostrano le loro reali dimensioni:sono lunghi almeno 25 centimetri e hanno un diametro notevole.. Io spero che si accontentino di una sega e non pensino di andare oltre perché quegli arnesi sono già enormi per una figa collaudata,figurarsi per quella di Chiara.
“lo senti com’è duro?Sei stata brava continua.. non sarai già stanca vero?Siamo solo all’inizio..”
Chiara ha gli occhi chiusi e sembra stia pregando.

Questo racconto di è stato letto 4 1 0 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti erotici generiracconti di mamme incestuosestorie di bondageracconti erotici suppostaincedtistorie di figaprime esperienze racconti eroticiracconti di zoofiliaeriticiraccontiracconti porno clisterestorie zoofiliaracconti trasgressionistirie eroticheracconti erotici.storie di sesso con la cognatamettimi incintastorie sesso estremoracconti erotici tradimentistorie ertichegeneri racconti eroticiracconti sesso con transracconti porno con caniracconti erotici masturbazioneracconti sroticiracconti di mistressracconti per adulti gratiseroticiraccontiracconti annunci69raccontierocugina troiaerotci raccontiracconti di mogli che tradisconowww.eroticiraccontiracconti erotici spankingracconti erotici padreracconti harracconti incentuosistorie ergeneri racconti eroticistorie erotiche piediwww racconti eroticiracc sessporno racontisito racconti eroticiracconti gangbangerotici 69tradimento raccontistotie pornorqcconti eroticirracconti eroticiracconti erotici cornaraacconti eroticiil troiopiedi racconti eroticiracconti erotici generigeneri di racconti eroticiracconti porno di mogli troieenema raccontislave raccontierotici racconti.comerotici raccracconti zie troieracconti sculacciateraconti eroticoscambio coppiaracconti di ragazze che si masturbanocds circolo delle segheracconti erotstorie di coppie scambisteincesti fraterniracconti.pornoracconti sesso incestostoria porno italianoerotici racconria 69 racconti eroticiannunci 69 raccontiraccontiscambistiracconti erotici padre figlioracconti porno italiaracconti erotici in palestrastorie di sesso realiracconti erotici di sesso analeracconti erotici cavalloracconti reoticiracconti porno mammeracconti suocero69 racconti eroticiracconti erotici con la cognataricatto racconti eroticiracconti erotici tra donneinculami paparacconti eroticciracconti porno+anale raccontimia madre mi ha fatto un pompino