Viaggiando

Scritto da , il 2020-05-23, genere masturbazione

Giornata faticosa, la sera prima facevo festa con gli amici, il giorno dopo mi ritrovo a prendere l’aereo per tornare alla vita lavorativa di tutti i giorni. La sfiga mi accompagna e l’aereo e in ritardo.. impegno il tempo passeggiando tra un negozio e l’altro.. finalmente aprono il gate.. mi dirigo verso il bus quando finalmente la mia giornata cambia, davanti a me si siede una ragazza meravigliosa, dal viso birichino ma con il marito dietro di lei.. lui resta in piedi lei si siede di fronte.. il pullman prima di partire ci mette un po’ di tempo.. problemi anche lì.. ma il mio occhio è impegnato ad ammirare la ragazza è il suo corpo con una minigonna che mi permette di vedere tutto .. sto sognando non portava le mutande.. mi rendo conto che si accorge che la sto fissando.. e mi sorride mentre il marito litiga con la hostes per ripartire lei e li.. il pullman parte e fa in fretta ad arrivare all’aereo.. la coppia si appresta a salire in fretta.. mentre io rimango un po’ indietro.. salendo la ritrovo seduta in mezzo.. il marito si era seduto lato finestrino.. Nella scalinata per salire sull’aereo pensavo solo a lei.. di scatto Nn ci penso e anche se avevo un altro posto mi sono seduto lì! Si l’ho fatto poteva arrivare il proprietario del posto e mi sarei dovuto alzare.. e che figura.. invece non arriva nessuno.. l’aereo parte e dopo aver aperto un libro per intrattenere il viaggio la coppia accanto a me si addormenta profondamente.. vedevo le bocche aperte che respiravano e lei li... accanto a me con quella minigonna che si alzava sempre di più... avevo solo voglia di infilare il mio cazzo dentro di lei.. la desideravo.. ad un certo punto è successo non so come un colpo d’aria li ha fatti svegliare ma hanno fatto in fretta a prendere di nuovo sonno.. lei però si siede puntando la testa verso il marito e il culo verso di me.. e li non ho resistito.. con il cazzo duro e il cuore a 3000 ho iniziato a toccarla dolcemente scendendo dalla gonna che era praticamente scomparsa.. con il libro ho coperto il suo culo.. e che culo..! Ho iniziato a masturbarla sfiorando le sue labbra.. nel sonno faceva un suono che faceva esplodere il mio cazzo dentro i pantaloni.. ho iniziato a infilargli facili due dita.. era tutta bagnata.. non resistevo più dovevo venire.. non contento dalle dita che le infilavo ero andato già oltre che non mi sono tirato indietro infilandogli anche un pollice nel culo.. ha fatto un balzo.. ma le dita davanti le piacevano.. ad un certo punto il marito si sveglia e io sono dovuto andare in bagno.. ho sborrato ad alta quota.. tornerò a prendere l’aereo sicuramente.

Questo racconto di è stato letto 1 9 7 8 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti porno con caniraccontidimilùerotiche storiecornuto in vacanzati metto incintaerotici raccontracconti erotici costrettastorie ornoho inculato mia madreracconti di sesso con animalidonna che scopa con cavallosi scopa un cavalloveri racconti eroticile storie di milùracconti porno dal ginecologoescort raccontivip feticisteracconti erotici dal medicomamma spiata in bagnostorie erotiche gratisracconti erotici suocera e generoracconti porno anzianiracconti erotici cornutoracconti erotici di cornaracconti erotuciho inculato mia cognataracconti erotici mammaracconti erotici mariti cornutiracc erotracconti lesbicastorie di matureracconti ertoticiracconti reali incestiracconti erotici in busscopata in viaggio di nozzescopata raccontoracconti di giovani gayletture pornotacconti pornoracconti sesso verogigantesse storieracconti scambio coppiastorie porniracconti iomilùstorie di collantracconti pornograficiracconti clisteremoglie esibita in pubblicosega a mio figlioracconti gratis gayracconti x adultipompini nei cessiracconti erotici estremipiedi femminili raccontiincesto con la ziaracconti erotici mia cognatascoparsi la vicina di casaracconto erotico sorellaracconti erotici veri gratisracconti erotici adultiracconti eroticigayracconti di segheeritici raccontierotiraccontiracconti di ragazzi gaynonna culo rottoricattata e inculataraconti erosracconti sexracconti erotici 69.itracconti picantistorie di pornostarstorie suocereerotociraccontistorie eroticerotici racconti gratisporno racconti hardzia e nipote racconti eroticistorie erotiche piedigay porn raccontiracconti erotici la cognataaddio al nubilato orgiaraccontincestosverginato da transracconti troieracconti gay nerosesso anale storiemio fratello si masturbalettere hard da leggere gratisstorue pornoho inculato mia mammaracconti erotii