Dopo cena

Scritto da , il 2020-05-21, genere trio

Questo e il continuo del racconto " Apertivo". Che finiva sussurrandomi che voleva essere scopata da me e un mio amico dopo cena come la solita cagna che piaceva e si sentiva lei. Così mentre si ceneva io organizzavo con un mio amico particolare, uno di quelli grossi con la pancia enorme barba lunga insomma uno tutto grosso. Verso le 23 suona alla porta va lei ad aprire , lei tutta minuta con un bel paio di tette che pendolano bene e un bel culetto tondo e la fighetta pelosa e nera. Apre la porta e vide l'amico mio bello alto e grosso e lo fecce accomodare in salote affrendoci una bella birra fresca mentre lei si preparava. Intanto preparavo la sala luci un po' basse e una buona musica da relax. Arrivo lei con un vestitino leggero e senza intimo sotto e si mette subito in mostra facendo un po' di danza erotica , al mio amico aveva la barba bagnata e piena di schiuma dalla birra e lei so butto sopra per succhiare la schiuma per passare a una bella limonata lingua a lingua. Sembrava l'orso e la bambina. Ad uncerto punto mentre cercava di accarezzarlo gli tiriva fuori il cazzo di dimensioni enormi pieno di pelle scura che pendolava , palle enormi e un folto pelo. Lui si spoglio tutto e anche lei andando a leccargli il cazzo da monta che gli avevo procurato. Piano piano entrava più a fondo nella sua bocca piccola a vedersi con tanto di bava che gli usciva per via delle dimensioni. Era inginocchiata e quasi non si vedeva leccava come un cane anche i coglioni. Intanto io inizio a leccargli la figa bella rosa sistemandomi sotto di lei, tutta umida e anche il culetto iniziavo a stuzzicare facendo entrare la lingua e le mie dita. Poi tocca al mio amico leccarla che lei godeva come una matta per via della barba che gli stuzzicava tutta la figa. Lei teneva in bocca il mio cazzo massaggiandomi i coglioni. Il mio amico gli punto la capella gigante nella figa che entro piano piano colpo dopo colpo si ritrovo tutto il cazzo dentro facendosi montare per bene. Era bella vederla lei piccola e pulita e lui pancione dal cazzo scuro montandola senza che si vedesse il cazzo che entrava e usciva tanta era la pelle. Dopo un po' lui si sdraio e lei si mettè sopra infilandosi il cazzo in figa , mentre io da dietro feci entrare il mio nel suo culo scopandola per un bel po'. Era eccitata al massimo che a quel punto invertimmo i ruoli il mio cazzo in figa e quel mostro si posò nel suo culo. Colpo dopo colpo riuscì ad entrare solo la capella. Lei urlava si sentiva piena e pressata dal suo peso ma lui non mollava spingeva sino a che è riuscito a metterlo tutto dentro. Iniziammo a scopparla bene la maialona , avevo uno seno aderente col cappezzolo enorme in bocca quasi per uscirgli il latte e lui laltro seno che lo mungeva con la sua mano grossa. Fatto stà ha iniziato a colargli il latte sia quello che avevo in bocca e quella tenuto in mano. Ormai era ben scoppata che gli son venuti tanti orgasmi rimanemmo con lei uniti per almeno un'ora con i cazzi dentro non mollavano la presa , stavamo bene tutti e tre. Alla fine noi ci mettemmo io e il mio amico come i cani lei si infilò sotto per prendere in bocca e tutto il cazzo del mio amico facendosi scopare a quel punto un argasmo forte la riempi e mandò giu veloce lo sperma caldo del mio amico e ripulendolo a lucido sino ad ammosciarlo. Si stacco dandogli una leccata al buco del culo tutto sudato. Ora passò sotto di me e fece la stessa cosa facendosi riempire di sperma caldo. Ora si sentiva piena soddisfatta e rilassata. Una volta andato via il mio amico andammo a letto lei tutta nuda la giro per guardagli il buco del culo, lo teneva ancora molto largo. Io gli rinfilo il cazzo dentro ma ci giocava ormai dalla spazio che aveva solo dopo un po' gli venni dentro. Dormimmo tutta la notte sonni tranquilli. Al mattino gli ricontrollo il culo che ormai aveva il contorno sempre largo bello da vedere.

Questo racconto di è stato letto 1 3 1 4 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti lesbiciaffogata di sborraracconti piedi femminiliraccoti pornogay porno storieracconti eroerotici raccragazza scopa con caneracconti sensualistorie eroticaracconti triostorie porcuckold felicezie troie raccontisi fa inculare dal suo canestorie fetish piedisesso tra suocera e generoraccon ti eroticiracconti hard nonnesesso raccontiracconti cuckold italianiracconti di mogli porchestorie hard gratiseroriciraccontiraccontu pornoracconti erotici cunnilingusgenere dei racconti eroticiracconti piedi femminiliincesti con zieesperienze scambio di coppiaraconti hotracconti potnoracconti erotici dominazioneracconti di mia moglieerotoci raccontiracconti mia moglieracconti di veri incestiforum zoofiliaracconti erotici onlinestorie erticheracconti eccitantipadrone bastardorecconti eroticiracconti gay scuolamoglie ingravidataeracconti eroticieros raccontiracconti di mia moglieracconti erotici vicina di casadal ginecologo raccontistorie di tetteracconti incesto lesbicoracconti gay bearsracconti erotici mia ziaraccontieroticracconti lesbo incestofisting estremiracconti prnoracconti di sesso al marelettere hard da leggere gratisracconto piccantestorie di ragazzi gayracconti eroticestorie erracconti porno eteroracconti sissy maidracconti erotici legatastorie dominazioneracconti gay italianiracconti porno prima voltascopata raccontieroticiracracconti miluracconti gratis eroticiraccontierosracconti erotici trioi raccomti di miluracconti erotici69racconi pornoracconti erotici vicinaracconti schiavo gayraccontiincestuosistorie eroticositi racconti pornoracconti porno con caniracconti anzianetrans erotici