Marta e le ragazze dell'899

Scritto da , il 2020-05-20, genere tradimenti

Non importa quanto tu ti sia preparato all’idea, quanto tu ci abbia pensato tutte quelle volte che le ti ha detto “stasera vedo un’amica, torno vero le 10” e poi tornava alle 5 di mattina, quanto i tuoi sospetti siano diventati ormai quasi-certezze, la prima volta che ti arriva la conferma, la conferma che lei scopa in giro e tu sei un cornuto, è come una scarica elettrica a 10.000 volts.
Una conferma che prende la forma di un semplice messaggio su whatasapp. Me lo ricordo come fosse ieri. Impossibile da dimenticare.
Cellulare che vibra. 1 nuovo messaggio. Niente nome (il messaggio proviene un numero non presente in rubrica). Lo apro e dentro non c’è scritto nulla, c’è soltanto una foto. Marta, la mia Marta, che sorride con una bava densa di sborra che le cola dal naso alla bocca.
Resto paralizzato per non so quanti minuti. E ora che faccio? Sono totalmente scioccato ma per qualche motivo, senza neanche essermene reso conto, ho tirato fuori il pisello e me lo sto toccando mentre penso a cosa fare, a chi chiamare.
Dopo una buona mezz’ora passata a rimuginare vagando per casa con l’uccello di fuori come uno zombi mi rendo conto non ho tanta scelta, non ho il coraggio di confidarlo a qualcuno né le palle per richiamare il mittente misterioso né la lucidità per provare a sentire Marta. C’è solo un numero che posso fare.
Vado a cercarlo su google, ne trovo uno e chiamo.
Una voce pre registrata mi risponde dall’altra parte. “Benvenuto alla linea erotica femdom xxx, il costa della chiamata è di xxxeuro al minuto, tra breve sarei collegato con una ragazza”
5 secondi di musichette di attesa e poi una voce ferma e impassibile “Sì, chi parla?”
“Sono Luca... “ mi trema la voce “vorrei parlare con una ragazza per confidarmi”
“Confidarti su cosa? Hai il cazzo piccolo? Sei precoce? Sei schiavo dei piedi?”
“No, è che... ho ricevuto da poco una foto da un numero sconosciuto, una foto della mia ragazza”
“E quindi?”
“Ecco nella foto lei..” cerco le parole per dirlo “...credo sia stata eiaculata sul viso da qualcuno e...” Non faccio in tempo a finire la frase che “Ok, aspetta in linea” la sento premere un pulsante e poi “Chiara, per te. Un altro cornuto a cui hanno sborrato la fidanzata.”
Si apre di nuovo la linea “Ciao coglione”. Una voce giovane e decisa.
"Salve... rispondo timidamente... vorrei confidarmi sulla mia situazione di coppia, posso?"
“No. Prima di parlare devi prendere una banana. Ce l’hai coglione?”
“Sì, credo di sì”
“Bravo, prendila e mettitela in culo”
a queste parole si sente la risata fragorosa di una ragazza accanto.
“Come?”
“Mi hai sentito coglione? Per parlare con me devi avere una banana nel culo.” altre ragazze stanno ridendo vicino a lei.
“Sì, subito”
“Come si chiama lei?”
“Marta”
“Come mai Marta ti cornifica?”
“Non lo so...”
“Quanto ce l’hai lungo?”
“Non saprei... non tanto, credo 10 centimetri”
La sento ripetere a bassa voce “10 centimetri” probabilmente alle ragazze accanto che stanno origliando e ridacchiando.
“Ok coglione, fammi indovinare: non riesci a farla venire”
“Sì...”
“E lei si è rotta il cazzo e non te la dà più, giusto coglione?”
“Sì... è così”
“Da quanto?”
“Un anno” altre risate in sottofondo
“Non so cosa fare...” proseguo imbarazzato “...cosa dovrei fare?”
“Ti devi infilare la banana tutta su per il culo e ripetere “Mi hanno sborrato Marta perché sono un coglione mini-minchia, cesso e cornuto” mentre ti seghi con pollice e indice.” A queste parole sento tutte le altre ragazze esplodere a ridere a crepapelle.
“Mi hai capito? Dai coglione, forza.”
“Sì...” inizio a scappellarmelo a due dita e dopo appena qualche secondo “Oddio sto già per schizzare...”
Lei conclude ridendo “Prendi un calzino di Marta, schizzaci dentro e poi mettitelo in bocca e ciuccia la tua sborra di merda ahah”
“Sì Chiara... ecco...”
“Bravo coglione, e adesso corri a comprarle un regalo. E’ l’unica cosa che puoi fare.”

Questo racconto di è stato letto 1 8 1 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


annunci69 storieracconi milucamionisti porciracconti donne porcheletture eros on linewww raccontimilu comraccontj eroticila mia ragazza inculataschiava aziendale 7racconti porno eccitantidonne che scopano con il caneracconti di zoofiliaracconti erotici con neristorie di milfracconti giochi eroticimia zia racconti eroticiracconti osèracconti erotici padre figlioracconti amorosiracconti erotici amicheracconti coppie cuckoldforum al femminile racconti eroticiracconti pulpracconto erotico mammaracconti tradimenti moglipiedi raccontiracconto erotico tradimentoracconti erotici donna maturastorie erotiche incestiracconti eroti cimia moglie è una zoccolastorie hard veresverginata raccontisesso con incestiracconti erotixiracconti 69 annunciracconti hard69raccontincestoraccontierotilesbiche raccontilibri erotici comiciracconti prima esperienzaracconti porno sessoracconto erotico pompinoracconti nudiracconti erotiicporno storieracconti di sesso verowww.eroticiracconti.itgeneri dei racconti eroticiracconti erotici gratuitiero raccprimo scambio di coppiai generi dei racconti eroticigeneri raccontiracconti incesto veristorie porno mammaerotoci raccontiracconti erotici sul buserotici racvontiracconti erotici adulticagna sottomessamasturbazione tra fratellivolluttuosoracconti super eroticiracconti di milu'storie sesso gratisracconti eoriticimammatroia.comracconti eoricii racconti milumoglie esibita in pubblicoracconti saunaracconti di erosracconti porno realmente accaduti