Quarantena

Scritto da , il 2020-03-26, genere incesti

Sono Alberto ed ha più di un mese che a causa del virus non esco di casa x via della quarantena.. Racconterò la ciò che è accaduto con mia sorella.. Io ho 26 anni e lei 25.. Condividiamo la stanza che è divisa da una parete in cartongesso. Ieri mattina la sentivo parlare al telefono con una sua amica dove le raccontava che aveva bisogno di uscire di sfogarsi di stare almeno un giorno chiusa in una stanza con il suo ragazzo e che sarebbe uscita quando ogni foro doveva fargli male... Io esterrefatto e incredulo da ciò che sentivo stavo zitto e immobile..credeva che dormissi e che comunque non la potessi sentire.. Dopo un po che si salutarono, mi misi mutande e pigiama in quanto come a tanti altri mi piace dormire nudo, e andai nel suo letto per darle il buongiorno.. Arrivato lì mi venne voglia di abbracciarla e di starle un po vicino e questa non era la prima volta, Era stesa sul fianco destro con le gambe piegate, le chiesi di potermi stendere al suo fianco x un abbraccio coccoloso lei accettò di buon grado.. Così mi avvicinai... Mmmche odore di donna che faceva mmmm..una volta steso lei col sedere si avvicinò a me e iniziò a strusciarsi al mio cazzo che di colpo iniziava a svegliarsi.. A ciò io le diedi un bacio nel collo e prima che la cosa potesse sfuggirmi di mano mi alzai andai a preparare un buon caffè così la invitai a berne un sorso..la mattina prevedeva la solita routine con me che videochiamo dal bagno la mia ragazza e masturbandoci a vicenda sogniamo del buon sesso dopo la quarantena.. qualcosa cambia e nel corso della routine è mentre stavo per eiaculare si aprì la porta.. l'imbarazzo mio più totale era Maria .. entrò dicendo dai devo fare pipi, devo pulire il bagno, devo fare tante cose non puoi stare ad occupare il bagno 1 ora di fila...
Entrando e parlando con lo sguardo giu non aveva notato il mio cazzo che stava eiaculando così quando notò ciò che stava accadendo si scuso' dicendomi tranquillo ti capisco è un momento brutto fai con comodo, anch'io soffro quando finisci lascia stare tutto sporco che pulisco io! così almeno ricordo com'è fatto lo sperma...e si mise a ridere uscendo dal bagno...la mia ragazza intanto dal cellulare che aveva sentito tutto rideva a crepapelle dicendomi che questa brutta figura restava a vita ahahha e rideva e dopo avermi fatto vedere come colava la sua fica chiudemmo la videochiamata.. uscì dal bagno rosso in viso e non sapevo che dire.. lei era lì.. fuori dalla porta che aspettava.. entrando mi disse ma che hai fatto? Hai pulito tutto? Neanche una goccia? Sei un cretino! E sbuffo! E Io gli bisbigliavo zitta che ti sentono i nostri genitori shh e andai nella mia stanza a giocare alla play.. Tutto continuò come al solito andando conclusa la giornata non riuscivo a dormire pensavo a ciò che era accaduto erano circa le 3 della notte quando iniziai a sentire mia sorella parlare al telefono così sentivo. Mmmm amore ti ho svegliato? Dormivi? Lo sai ormai il giorno aspetto questo momento x masturbarmi con te!! Mmm sono già un lago guarda!!! Mmm meno male che dormono tuttiii!! il tuo cazzo mmm dai fammelo vedere mmmm... lui in viva voce rispose amo io vorrei in questo momento un tuo pomino!! Mi fai impazzire quando mi lecchi le palle!! Mmm Mia sorella ansimava.. Dicendo oggi mi sono toccata 2 volte e sono venuta 4 volte... Sto impazzendo voglio il cazzo in culo! fin ora ho avuto paura e ti ho fermato sempre ma ora lo vogliooo...mi sto allenando tanto sono eccitata ci ho entrato due dita.. E domani o tra un po voglio provare qualcosa di consistente!! Mmm ora ne ho un dito dentro..Mmm poi vorrei che mi leccassii mmm vorrei il tuo sperma in gola..sempre più incredulo di ciò che udivo iniziai a segarmi..non potevo crederci le parole di mia sorella mi facevano eccitare..intervenne il suo ragazzo amore mi fai sborrare presto così! mmm non hai mai detto di voler bere il mio sperma mmm non ti preoccupare recuperiamo prestooo.. Ahh si vengooo e così venne credo.. comunque basta ero stufo di origliare e non volevo più sentirli così misi il cuscino sulla testa e coprendomi anche le orecchie cercai di chiudere gli occhi... Credo di essermi addormentato ma poco dopo mi senti chiamare..mia sorella mi chiedeva di fargli spazio.. voleva dormire con me.. ero contrario non volevo assolutamente..ero nudo e stra eccitato.. bastava un semplice tocco x esplodere.. Gli dissi di andare nel suo letto e di dormire come stavo cercando di fare io... Lei insistette così le dissi dai lo sai che io dormo nudo e non mi va di vestirmi a causa tua vaii via prima che si svegliano mamma e papà.. mi disse dai non ti vergognare ora mi spoglio anch'io e mi scaldo con te col tuo corpo.. In un lampo si denudo daiii fammi spaziioo che ho freddoo... Guarda che fai meglio ti vesti e come sei ben coperta puoi entrare.. Mi voltai verso il muro dandogli le spalle e il tempo x vestirsi.. Dopo poco si fece spazio fra le coperte e si strinse forte forte alla mia schiena a ciò capi che era nuda i capezzoli duri si scontravano con la mia schiena e le sue braccia si misero intorno alla mia vita.. Mmm grazie buonanotte fratellino ne avevo di bisogno..mentre volavo con la fantasia sentivo una mano estranea afferrare il mio pene.. Credendo di sognare stavo per venire e apri gli occhi notai che non era un sogno era lei mi stava segnando.. la bloccai e girandomi le chiesi di smetterla bloccandole la mano.. Lei non si diede x vinta con l'altra mano prese l'altra mia mano e la portò fra le sue gambe!! Un fuoco un lago cercai di divincolarmi dalla sua morsa ma non ci riuscevo e man mano lasciavo muovere la sua mano sul mio pene che goduria!! Lo so che vuoi scopare lo voglio anch'io sono stufa di lavarmi con l'acqua fredda per placare i miei bollori.. Dai lo prendo in bocca e poi mi lecchi tutta la ficaaa! Così scese sulla mia cappella e inizio con dei colpi di lingua da farmi impazzire volevo esplodere e lei non aspettava altro! La incitavo e iniziai a guidarla conducendola x i capelli! Mmm bloccandola la invitai a 69 così potevo esaudire i suoi desideri e così continuano x un po fin a quando le inondati la gola! Ero stremato da quanto ero durato ma lei imperterrita continuando a succhiare mi torno dritto in un attimo così mi disse ora scopami sbattimi apecora più forte che puoi fammi male e non venire subito voglio tutti i buchi aperti! Conduceva il gioco inizialmente così piano piano inizia a scoparla!! Gemeva!! Mentre le sfonda o la fica presi a mettere un dito nel culo lei si blocco di colpo si irrigidi ma io non mi fermai anzi aumentai il ritmo! Lei Gemeva emetteva piccoli gridolini!! Dopo alcuni colpi ben assestati nella fica esco e raccolgo degli umori che colavano li porto sul suo ano lei capisce mi guarda e chiude gli occhi dalla paura così mi abbasso verso il suo ano e inizio a leccarlo! Lei non se lo aspettava e iniziò a vibrare e iniziò a direee ssiii vengooo ahhhj gridava!!! Subito le blocxai la bocca per paura che i nostri genitori potessero sentirci! E mi disse x ora basta prima che ci scoprono ti faccio venire e poi riprendiamo domani! Iniziò il secondo pompino più bello che abbia mai avuto e dopo poco le inondai la gola x la seconda volta! Mi disse dai riprendiamoci e domani si riparte!!

Questo racconto di è stato letto 9 5 0 9 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti erotici cuckracconti erotici madre e figlioeroticiracconti.itracconi pornoracconti gay zioraccnti eroticiragazze che fanno sesso con animaligeniv racconti eroticistoriw pornomuratori gayracconti moglie porcaracconti erpticiscopate da caniracconti erracconti eriticiracconti erotici italianiincesti familiari gratisracconti erotiracconti erotici tra amicilibri erotici comiciraccontineroticitacconti pornoracconto scambio di coppiastorie di tradimenti veriincesto con cuginaracconti marito bisexsesso dopo massaggioerositalia raccontistorie porno mammageneri di racconti eroticimilu raccracconti di cazzistorie di cornutianimalsessoracconti porno breviraccontii eroticistorie porno cuckoldstorie di donne matureracconti tradimentiracconti punizionecuckold feliceracconti amatoriali per adulti in famigliaracconti porno di mogli troieracconti di sesso gratisracconti erotici spintistorie erotiche suoceraporno racconti italianisesso zoofiliaracconti eroticiracconti incestoincesti raccontiincesti gay raccontiracconti addio al nubilatostorie potnostoriw pornomia mamma è una troiatrans raccontiracconti di sesso con donne maturestorie pirnoracconti eoriciracconti veri sessolibri erotici lesboracconti sesso genivracconti di suocere troiemoglie scopata dal ginecologostorie di incesti verierotici racconti 69racconti erotici supposteracconti intrigantiracconti erotici con vecchieerotici racconti.itprima esperienza cuckoldracconti erotici tra suocera e generomeccanici gaymariti bsxmio marito bisexgeneri racconti gaystorie eroticila suocera troiastorie eccitantistorie di ragazzi gaystorielle pornoracconti maturapadrona raccontiscopata dal cane raccontiincesti con la ziaerotici racconti 69racconti erotici figlio69 it raccontistorie erotiche moglieracconti erotici vipracconti di sesso con ziastorie di sesso incestoracconti di tette