Le Tre Vecchie Cugine 4

Scritto da , il 2019-12-29, genere incesti

Capitolo Quarto
Dopo una sigaretta ed una bottiglietta d’acqua sono pronto a ricominciare, anche le tre baldracche si sono rinfrescate le passere ma tanto ora tocca ai loro bei culoni, le faccio mettere tutte in fila a pecorina, è uno spettacolo di ciccia flaccida ma allo stesso tempo libidinoso, soprattutto il culo di Dora che è ancora liscio e sodo e sarà il primo, le bacio le chiappe in segno di devozione per quanto mi arrapa, senza indugio le ficco il cazzo in culo con decisione, forse troppo deciso, lei non se lo aspettava ed emette un grido di dolore, ma le passa presto ed inizio a stantuffarla con vigore, Dora si irrigidisce tutta, non è abituata al cazzo tra le chiappe ma comincia a piacerle e si muove in sincrono all’inculata, ben presto ricomincia a gridare il nome del suo Creatore, sempre più forte e sempre più esagitata, non smette mai di sbattere il bel culone sulla verga fino a venire con un urlo. Ora tocca al culone flaccido di Giulia, lascio apposta per ultima Laura, solo per farla incazzare, anche Giulia non è molto abituata ad essere sodomizzata, respira nervosa ma dopo i primi colpi ci prende gusto anche lei, mi sfogo senza problemi sul suo culone, è come sbattere su un cuscino per quanto sono morbide…e grosse le sue natiche. Le agguanto le tette cadenti e le strizzo forte fino a farla urlare, non so se dal dolore o dalla goduria, continuo a menarle la verga tra le chiappe sempre più forte e veloce, il suo ano si dilata come un elastico, strizzo i suoi seni ed i capezzoli sempre più forte, stavolta Giulia urla solo dal godimento, viene crollando sul letto e tremando tutta. Il culo di Laura lo conosco ed a lei piace essere sodomizzata, si mette pronta a ricevere la mia verga dura con la testa appoggiata sul letto e le chiappe all’aria, le salgo sopra e lo ficco tutto dentro con forza, urla più forte di tutte solo per dimostrare alle altre che sta godendo più di loro, è tutta scema. Dora, che è la più intraprendente delle tre e la più porca, inizia a baciare le tette di Giulia che è ancora scossa dall’inculata, finalmente un po’ di sesso saffico, sento il sangue che mi brucia nelle vene e mi sfogo sul culo di Laura, che non è affatto dispiaciuta della mia irruenza, se la gode grattandosi la figa fino a venire urlando, io non smetto di pomparla mentre Dora comincia a scendere sul pube della cognata e comincia a leccarle la figa, Giulia è imbambolata da quella nuova sensazione e la lascia fare, geme godendosi la lingua della cognata, deve provare anche lei e si trascina sotto la vulva di Laura e comincia a leccarla con titubanza ma le piace subito e affonda la bocca tra le labbra tumide della figa, lei se ne accorge appena sempre più intenta a godersi il mio cazzo in culo. L’ambiente è diventato veramente perverso, sesso incestuoso, lesbico ed etero, manca solo un gay ma al mio culetto ci tengo, molto di più di Laura che ha l’ano gonfio e paonazzo ma non smette di spingerlo sulla verga solo per essere migliore delle cognate, ma anche perché alla troia piace. Mi fermo io però, ho il pisello in fiamme per la tremenda inculata, Laura si rilassa godendosi la lingua di Giulia, Giulia si gode la lingua di Dora, mi sembra ingiusto che lei resti senza ed allora inizio a leccarle la figa, è un lungo trenino perverso pieno di mugolii, gemiti e strilletti di goduria. Il mio pisello si sfiamma rapidamente e riprendo a scopare la passera di Dora, la prima a portata di mano ed anche perché è quella che mi è piaciuta più di tutte, calda, burrosa e imbevuta di umori vaginali zampillanti, come in questo momento che la sto fottendo. Laura e Giulia ci hanno preso gusto con il sesso saffico e si leccano la figa a vicenda come ossesse, si masturbano e slinguano con degli urletti che mi stanno facendo salire il sangue alla testa. Non resisto più e inondo la figa di Dora di sborra calda, lei si contorce dal piacere ad fiotto, dimena il bacino e si mordicchia le labbra, avrebbe preferito quella meraviglia in bocca ma la passera farcita è lo stesso una grande goduria.
Ci fermiamo tutti e quattro esausti ed appagati, io ho una tremenda sudata ma mi sento ancora pieno di forza e vigore, l’unico problema è che il mio compagno di avventura è moscio, lo faccio riposare un po’ magari riesco anche a fare la terza. Trombando e chiavando si è fatta sera, le due cognate tornano a casa a preparare la cena ai propri familiari, Dora con la pancia e la figa piena della mia sborra, Laura solo con gli orifizi gonfi e tumidi, andrà meglio la prossima volta, Giulia mi invita a restare a cena ed anche a dormire, il marito è a casa di una delle figlie e ci resterà per qualche giorno, posso rimanere quando voglio…e fare quello che voglio…vi sto l’andazzo che ha preso il rapporto con la mia parentela più stretta. Chi se lo sarebbe mai immaginato di avere tre cugine così zoccole, avrei rotto gli indugi molto tempo fa…altro che seghe nascosto in bagno.

Questo racconto di è stato letto 4 0 5 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti reoticiracconti porno itaracconti eroracc eroticiracontieroticierotico raccontiracvonti eroticiracconti gay bdsmho inculato mammaracconti erotici infanziaracconti erotici migliore amicamia zia e una porcaracco.ti eroticistorie erporno mogli al cinemaracconti erotici dal medicoracconti cuckold veriracconti porno di stupriracconti.eroticiraccotni eroticiracconti erotici gay incestosculacciata raccontoracconti erotici in pubblicoraccinti eroticiyouporn clisteriracconti feticismoracconti erotici animali generi di racconti inceatoracconti erotici scambioracconti erotici di zoofiliaraccontihoterotici racconti incestiracconti di coppie scambisteracconto incestiracconti erotici fotoincesto con suoceragay raccontoracconti eroi piedi di mia cuginaracconti incrstieritici raccontiracconti erotici lo zioracconti porno casalingheracconti porno amatorialestorie erotivheracconti milfstori erotichela mia vicina troiazia porconaracconti erotici moglie troiaraccontierotici 69racconti porno animaliracconti erotici genereraccontiardracxonti eroticistorie porno annunciracconti sissyanimali eroticiracconti hoterotici racconti tradimentiracconti erotici genivacconti eroticiracconti.pornoracconti porno sessosesso racconti eroticistorie di matureracconti erotici campeggiostorie vere lesboraccontisessoracconti veri tradimentiracconti erotici d autoreeroticaraccontiracconti eroti ciracconti erotici forumracconti genero suoceraraconti picantiracconti gay fistingmi ha pisciato in boccageneri racconti gayporno fotoraccontistorie di sessostorie con suoceraeroticiraccontiscat raccontii racconti di miluraconti pornowww.raccontimilustorie di e per adultiracconti porno inculate